Visualizzazione di tutti i 8 risultati

Caramelle biologiche e naturali, le uniche senza sciroppo di glucosio

Le Caramelle dure biologiche Sabadì® sono cotte a fuoco diretto e tagliate a mano, come si facevano una volta. Contengono solo miele di zagara da ape nera sicula, zucchero di canna e olii essenziali purissimi. Senza conservanti, coloranti, addensanti o stabilizzanti…ma soprattutto sono buonissime!


caramelle biologiche

Caramelle biologiche, naturali, buone, diverse.
Mettiamo solo zucchero di canna, miele di zagara da ape nera sicula e olii essenziali purissimi.
Le cuociamo a fuoco diretto e le lavoriamo a mano, come si facevano una volta.
Non usiamo coloranti, conservanti, stabilizzanti e nemmeno sciroppo di glucosio!

LE VOSTRE DOMANDE SULLE CARAMELLE

Spesso ci fate delle domande: ecco le risposte di Simone Sabaini, fondatore di Sabadì

Quali sono gli ingredienti delle caramelle?

Ho l'abitudine fin da ragazzino di leggere sempre gli ingredienti dei prodotti ma devo dire che in passato non mi ero mai soffermato a leggere quelli delle caramelle. Ora invito a tutti a farlo!  Se avete in casa delle caramelle, anche artigianali o "gourmet", leggete gli ingredienti! Troverete spesso addensanti, stabilizzanti, coloranti, cose dai nomi incomprensibili e sempre sciroppo di glucosio. Sabadì produce delle caramelle dure biologiche con solo tre ingredienti: zucchero di canna, miele di zagara da ape nera sicula, olii essenziali purissimi.

Come si fanno le caramelle artigianali?

La produzione di caramelle, sia essa industriale o artigianale viene fatta più o meno sempre nello stesso modo: cottura di un impasto di zucchero bianco, sciroppo di glucosio, aromi, conservanti e coloranti vari , raffreddamento della massa, estrusione o colatura, taglio. Se visitate un antico laboratorio di produzione di caramelle troverete magari degli affascinanti oggetti vintage ma, come nella produzione di bibite gassate, può cambiare la dimensione dell'impianto, il suo livello tecnologico e capacità produttiva ma il risultato finale è più o meno lo stesso. Sabadì parte da un impasto di zucchero di canna, miele di zagara da ape nera sicula e olii essenziali purissimi che viene cotto a fuoco diretto, raffreddato e tagliato a mano per formare le nostre caramelle dure. Non utilizzando sciroppo di glucosio serve molta più attenzione e maestria nel controllo delle temperature per ottenere comunque un prodotto, seppur più delicato, stabile nel tempo.

Cosa significa caramelle naturali?

Per caramelle naturali intendiamo delle caramelle che , oltre ad utilizzare ingredienti da agricoltura biologica certificate, non contengano elementi "costruiti" in laboratorio come sciroppi di glucosio o equivalenti, addensanti, coloranti, stabilizzanti. Oltre all'aspetto legato alla salute, l'approccio di Sabadì parte da un profondo rispetto per la Natura e dall'idea che il ruolo di un produttore di alimenti sia quello di intervenire il meno possibile rispettando quanto la natura ci offre. Le nostre caramelle sono confezionate singolarmente perchè, essendo naturali, si attaccherebbero tra di loro. Abbiamo finalmente trovato un prodotto di confezionamento compostabile adatto e a breve saranno tutte confezionate così

×

Ciao!

Scegli un membro del nostro team per inviare un messaggio o scrivi a info@sabadi.it

× Come posso aiutarti?