Sabadì inventa il cioccolato affinato in barrique. De Bartoli e Gravner i primi a credere nel progetto.

Dopo oltre 1 anno di sperimentazione abbiamo messo a punto una tecnica che consente di affinare il cioccolato in barrique.

Un modo nuovo di far dialogare il mondo del cioccolato con il mondo del vino, dei distillati, delle birre.

La sperimentazione iniziò con una barrique di marsala di Marco de Bartoli, recentemente se ne è aggiunta una di Josko Gravner (nell’attesa di una piccola anfora).

Ma stanno arrivando legni dai migliori produttori di vino, distillati e birre italiani e non solo.

L’obiettivo entro qualche mese è di creare a Modica la prima cantina al mondo per l’affinamento del cioccolato in barrique.

Inizialmente i  cioccolati affinati in barrique verranno venduti esclusivamente nel nuovo spazio Sabadì a Modica, Corso San Giorgio, 105.

——————-